Seleziona un manoscritto di questa collezione: AG 2760  LM 7180 SH 228  SH 228  24/24
Paese di conservazione:
Paese di conservazione
Svizzera
Luogo:
Luogo
Zürich
Biblioteca / Collezione:
Biblioteca / Collezione
Schweizerisches Nationalmuseum
Segnatura:
Segnatura
SH 228
Titolo del codice:
Titolo del codice
Libro di famiglia ("Das Hausbuch") dei signori di Hallwil
Caratteristiche:
Caratteristiche
Carta · 74 ff. · 43.7 x 30.9 cm · seconda metà del XVI secolo
Lingua:
Lingua
Tedesco
Descrizione breve:
Descrizione breve
Il libro di famiglia dei signori di Hallwil, conosciuto anche come Turnierbuch, è una raccolta di cronache di famiglia, raffigurazioni di tornei e di stemmi. Scritto su carta nella seconda metà del sec. XVI, sostituisce probabilmente un esemplare più antico. All'interno della coperta anteriore si trovano gli stemmi di Burkhart von Hallwil e delle due mogli Judith von Anwil e Margaretha von Löwenberg. Alle pp. 4-10 è trascritta una versione tarda del racconto Ring von Hallwil, una saga riguardante i pericoli e la relativa salvaguardia dell'eredità degli Hallwil. Seguono, alle pp. 11-17, testi riguardanti la storia della famiglia ed una seconda versione, più antica, del racconto Ring von Hallwil (pp. 19-21). Ad una serie di pagine bianche fanno seguito sei stemmi vuoti (pp. 48-50) che erano stati preparati per i tre fratelli Thüring I. von Hallwil († 1386) e Katharina von Wolfurt, Walter V. († dopo il 1370) e Herzlaude von Tengen, "Hemann" (Johannes IV., † 1386) e Anna vom Hus. A p. 51 si vede una veduta della sede della famiglia ad Hallwil. Seguono ritratti di Caspar (p. 54) e Burkhart von Hallwil (p. 55), scene di torneo (pp. 56-59) e raffigurazioni inerenti la saga del Ring von Hallwil (pp. 60-66). Alla fine del manoscritto altri stemmi dei signori di Hallwil e delle consorti (pp. 68-96), gli ultimi solo disegnati a matita ma non completati (pp. 97-118). Il manscritto è stato donato al Museo Nazionale Svizzero nel 1907 dal conte Walther von Hallwil - ultimo abitante del castello - e dalla moglie Wilhelmine. Una seconda versione si conserva nella Biblioteca universitaria di Basilea (Ms. H I 10). (ber)
DOI (Digital Object Identifier):
DOI (Digital Object Identifier
10.5076/e-codices-snm-SH000228 (http://dx.doi.org/10.5076/e-codices-snm-SH000228)
Collegamento permanente:
Collegamento permanente
http://www.e-codices.ch/it/list/one/snm/SH000228
IIIF Manifest URL:
IIIF Manifest URL
IIIF Drag-n-drop http://www.e-codices.ch/metadata/iiif/snm-SH000228/manifest.json
Come citare:
Come citare
Zürich, Schweizerisches Nationalmuseum, SH 228: Libro di famiglia ("Das Hausbuch") dei signori di Hallwil (http://www.e-codices.ch/it/list/one/snm/SH000228).
Online dal:
Online dal
09.04.2014
Diritti:
Diritti
Immagini:
(Per quanto concerne tutti gli altri diritti, vogliate consultare le rispettive descrizioni dei manoscritti e le nostre Norme per l’uso)
Strumento d'Annotazione - Accedere

KlausGraf · 09.04.2014, 21:27:38

Leider wird das Digitalisat des grundlegenden Aufsatzes von Jacob-Friesen 1994 nicht verlinkt:
http://dx.doi.org/10.5169/seals-118339

Zur Hallwiler Ring-Überlieferung darf ich auf meinen Beitrag "Ring" in der Enzyklopädie des Märchens aufmerksam machen.

http://www.libreka.de/9783110175653/362
http://archiv.twoday.net/stories/6480033/

Aggiungere un'annotazione
Strumento d'Annotazione - Accedere

Jacob-Friesen Holger, Das Hausbuch der Herren von Hallwil: Beschreibung, Datierung und Deutung der beiden Fassungen in Zürich und Basel, in: Basler Zeitschrift für Geschichte und Altertumskunde, 94 (1994), 29-74.

Aggiungere un riferimento bibliografico

Immagini di riferimento e legatura


Piatto anteriore

Dorso

Piatto posteriore

Scala (pagina)

Digital Colorchecker